Domande?
Ecco le risposte

Abbiamo raccolto alcune delle domande che ci vengono poste più spesso così da fornirti un servizio veloce e completo. Per ulteriori necessità contattaci e saremo lieti di risponderti.

Domande
Frequenti

Non è richiesta nessuna preparazione particolare in preparazione all’esame ecografico. Solamente in caso di ecografia addominale sono necessari degli accorgimenti (vedi domanda: Quale preparazione è necessaria per sottoporsi all’ecografia addominale?).

L’Ecografia viene considerata un esame strumentale di primo livello. Per le sue caratteristiche di veloce esecuzione e versatilità la rendono uno strumento molto utile ed ormai quasi insostituibile in molti quadri clinici.
Nel caso si nutrano dubbi sulla necessità di eseguire una visita Ecografica e sulla più idonea è sempre consigliabile fare riferimento al proprio Medico di Famiglia, altrimenti è possibile rivolgersi telefonicamente ai nostri medici che, secondo scienza e coscienza, consiglieranno l’approccio più adatto.
Essendo una prestazione privata non è necessaria la richiesta del Medico ma è comunque consigliabile per una corretta identificazione dell’esame da eseguire.
Certamente, i nostri medici forniranno tutte le indicazioni per essere ricontattati in qualsiasi momento dell’iter diagnostico-terapeutico.
No, l’utilizzo di ultrasuoni non ha alcun tipo di controindicazione né di possibili effetti collaterali.
L’ecografia addominale studia le condizioni degli organi interni con particolare riferimento a fegato, colecisti, vie biliari, pancreas, milza, reni, vescica, surreni, aorta addominale, utero ed ovaie, prostata e versamenti addominali. L’ecografia addominale è un valido ausilio alla clinica nell’identificazione della patologia sottostante.

La preparazione necessaria per l’addome completo ed inferiore consiste nel digiuno sei ore prima dell’esame ed è consentito urinare 2 ore prima dell’esame. Non si devono sospendere terapie farmacologiche se non consigliato direttamente dal medico richiedente. Per l’addome superiore è sufficiente il digiuno sei ore prima. Per le altre visite non sono necessarie preparazioni.

No, il nostro servizio si rivolge in primo luogo a Pazienti allettati o impossibilitati a lasciare il proprio domicilio.
Grazie ai progressi tecnologici, gli ecografi portatili vantano prestazioni e qualità di immagine elevatissimi, sovrapponibili agli ecografi ambulatoriali.

Hai bisogno?

Non hai ricevuto le risposte che cercavi? Contattaci e faremo il possibile per soddisfare tutte le tue richieste.